Come acquistare ed investire nelle criptovalute?

Come acquistare ed investire nelle criptovalute?

Allo stato attuale, sempre più investitori rivolgono la loro attenzione alle criptovalute. Si tratta di un nuovo tipo di prodotto finanziario che ha vissuto una crescita molto rapida negli ultimi anni, e che viene considerato da numerosi esperti come una diversificazione dei propri investimenti affidabile e redditizia. Esistono diverse criptovalute disponibili, tra le quali le due principali sono il Bitcoin l’Ether, ed è quindi interessante studiare questo fenomeno, questi benefici e pratiche di investimento più da vicino prima di imbarcarsi nel loro eventuale acquisto.

L’acquisto delle monete virtuali

Ricordate, le monete virtuali consentono di trasferire denaro senza rivolgersi ad un intermediario. Utilizzando il principio della crittografia, viene creato un database delle transazioni (blockchain) condiviso e verificabile pubblicamente. Le valute virtuali consentono quindi di creare un rapporto di fiducia tra il venditore e l'acquirente, e di eliminare la necessità di una verifica da parte di terzi. Le criptovalute sono quindi indipendenti dai sistemi bancari convenzionali e dalle norme dei regolamenti applicati tradizionalmente.

I Bitcoin e gli Ether sono le due valute virtuali più diffuse, ma ce ne sono ora centinaia di diverse. Si possono facilmente acquistare attraverso dei broker online specializzati. Per acquistare delle criptovalute, non si applicano commissioni di scambio, ed i costi di transazione sono piuttosto bassi rispetto al sistema monetario tradizionale. Ma rimangono tuttavia alcune commissioni da pagare per poter acquistare queste valute. Il numero delle transazioni registrate con le valute virtuali è in aumento in tutto il mondo, e questo pagamento è ormai accettato dalle grandi aziende e per numerose transazioni.

Tuttavia, questo investimento non esente da rischi, dal momento che per alcuni esperti esistono diversi fattori che minacciano la stabilità delle piattaforme (blockchains) sulle quali si basano queste valute virtuali, come per esempio la volatilità dei prezzi e le minacce informatiche classiche quali ad esempio il furto, la pirateria.

In termini di quotazioni, le variazioni del prezzo di Bitcoin a partire dalla sua creazione dimostrano un vero e proprio successo internazionale. In effetti, il suo prezzo è passato da $ 0 durante gli anni 2009-2011 sino a più di $ 1 000 all'inizio del 2017. Tale incremento, tuttavia, deve essere temperato da delle forti oscillazioni, il suo prezzo è in effetti molto volatile.

Ma in tutti i casi, la redditività del bitcoin è indipendente dalle altre attività finanziarie (come l'oro, le azioni, obbligazioni, o le altre valute), e per alcuni investitori includere dei Bitcoin o altre monete virtuali in un portafoglio di investimenti permette di ridurre il loro rischio.

Valute virtuali o trading classico

Anche se le valute virtuali presentano numerosi vantaggi, non è consigliabile utilizzare le criptovalute allo stesso modo degli investimenti di trading a breve termine classici. Il loro utilizzo è molto meno flessibile dal momento che si è proprietari della valuta e che esistono dei costi inerenti all'acquisto e alle transazioni, e nessun effetto leva. Si tratta quindi di un investimento da fare su un più lungo termine rispetto al trading tradizionale, perché non permettono di fare trading con la stessa agilità e flessibilità che si ottiene basandosi sul trading classico.

Certo, nel caso del trading, l'investitore non è proprietario degli indici che scambia, ma ciò gli permette di beneficiare di effetti leva significativi. Inoltre, il trading online consente di investire in mercati diversi e di speculare sia al rialzo e al ribasso, in totale libertà, su migliaia di indizi.

Il fenomeno delle criptovalute è interessante e non smette di svilupparsi grazie al costante emergere di nuove valute virtuali. Si può trattare di un buon complemento al trading tradizionale. Sul sito MiglioriBroker.com, vengono analizzati e confrontati i diversi siti di broker e fornitori di valute virtuali, al fine di scegliere il fornitore online che meglio corrisponde al meglio alle esigenze di ciascuno.

Confronta i broker di Criptovalute

Ultimo aggiornamento il 21/12/17

Continuare questa discussione sul forum