I Supporti e Le Resistenze

Negli investimenti, studiare le quotazioni di mercato visivamente è il primo istinto di qualsiasi analista. L'idea è quella di estrarre delle idee di trading. Tra le figure grafiche conosciute, i supporti e le resistenze sono le più facili da individuare e sono utilizzate da molti trader.

Che cos’è un supporto ?

Un supporto viene creato quando si osservano almeno due minimi allo stesso livello, o nella stessa zona. Pertanto, quando il mercato è ad un livello più alto e scende di nuovo, ci si può aspettare che rimbalzi nuovamente al livello del supporto indicato in precedenza. Più questo supporto è stato testato, più è solido e difficile da attraversare. D'altra parte, maggiore è l'orizzonte di tempo grafico, più forte sarà il supporto: ad esempio, un supporto su un grafico mensile è più solido di un supporto su un grafico giornaliero.

support et resistance

Nell'esempio precedente, il supporto è orizzontale, su un unico livello. Può anche essere obliquo: in salita o in discesa. Spesso troviamo questo tipo di sostegno in un canale ascendente o discendente.

Esempio di un supporto rialzista :

support et resistance

Esempio di un supporto ribassista :

support et resistance

Che cos’è una resistenza ?

La resistenza è lo specchio del supporto. Invece di toccare dei minimi, in questo caso si colpiscono dei massimi che sono difficili da attraversare. Si forma una resistenza quando si osservano almeno due massimi. Questi possono essere allo stesso livello oppure no.

Esempio di resistenza orizzontale : 

support et resistance

Esempio di resistenza su un mercato ribassista :

support et resistance

Come usare i supporti e le resistenze ?

Spesso, sia che il mercato salga o scenda, si creeranno dei supporti e resistenze e saranno sia dei possibili punti di ingresso o di uscita. Quando un mercato è incerto, senza una vera direzione, si cercherà di acquistare al sostegno e vendere alla resistenza. Con lo stesso spirito, quando il mercato sale oscillando, come è spesso il caso, si acquisterà al supporto. Viceversa, se il mercato scende, si cercherà di vendere a un massimo, e quindi al livello di una resistenza.

Quando un supporto o resistenza non è più valida. Dobbiamo agire: prendere posizione, tagliare le proprie perdite, prendendo i propri guadagni. Si parla quindi di breakout o di uscita dalla figura. Le zone leggermente sopra a una resistenza sono spesso dei punti obbiettivo di guadagno o di stop-loss. Allo stesso modo, le aree al di sotto di un supporto costituiscono degli interessanti punti di azione.

Esempi :

- Il mercato incrocia un supporto (verso il basso): segnale di vendita. Opzioni: vendere allo scoperto o tagliare una posizione lunga. 

support et resistance

- Il mercato incrocia una resistenza (verso l'alto): segnale d'acquisto. Opzioni: acquistare o tagliare una posizione corta.

support et resistance

Inoltre, quando si preme un supporto, spesso diventa una resistenza. Analogamente, quando il mercato supera una resistenza, questa diventa un supporto.

support et resistance

Vantaggi e inconvenienti

Il vantaggio di queste figure è che sono facilmente e visivamente rilevabili. Possono essere applicate su qualsiasi mercato, su qualsiasi grafico.

Tuttavia, i supporti e resistenze non durano mai a tempo indeterminato. Il gioco è quindi quello di individuare i cali e le uscite dalle tendenze. Un sostegno a lungo termine potrebbe benissimo non essere più valido quando pensate di realizzare una buona transazione. Non c'è mai certezza. Pertanto, è difficile basare la propria strategia esclusivamente su tali figure.

In secondo luogo, occorre fare attenzione alle diverse unità di tempo utilizzate. La solidità dei livelli ne dipende fortemente.

Infine, i livelli di supporto e resistenza sono mai molto precisi. Si tratta per la maggior parte delle volte di zone più o meno definite. Pertanto, è difficile essere certi che un certo livello è stato raggiunto, incrociato, superato, ecc. Trovare dei buoni punti di ingresso o di uscita è quindi impossibile. Occorre accontentarsi delle approssimazioni. 

Ultimo aggiornamento il 28/12/16

Continuare questa discussione sul forum