Il Bitcoin è ripartito !

Il Bitcoin è ripartito !

bitcoin analisi

Da diversi mesi i fan della cripto-valuta hanno avuto il morale sotto ai tacchi, mentre gli scettici del Bitcoin, Ripple, Ether e altri Litecoin o Monero sfilavano suonando la fine della ricreazione.

Infatti, sfiorati i $ 20.000 alla fine del 2017, la valuta virtuale di punta è crollata a picco da allora, toccando i $ 6.000 nel febbraio 2018. Ciò corrisponde ad un calo del 70% in appena due mesi! In altre parole, c'era ben d'onde da preoccuparsi per i proprietari dei Bitcoin. Ma il mercato non ha pronunciato la sua ultima parola. Dopo essere risaliti a $ 11,500, i prezzi sono scesi a $ 7000. È necessario avere il cuore ben saldo se si investe sulle criptovalute.

Si assiste quindi in questo momento ad una seconda risalita. Tecnicamente, possiamo aspettarci che i prezzi raggiungano l'ultimo massimo, intorno a $ 11,500. Di più, graficamente, se i prezzi superassero questo livello, non ci sarebbe molto che li fermerebbe e andrebbero dritto verso i $ 20.000 e oltre! Agli scettici non resteranno che gli occhi per piangere rammaricandosi di non averne comprati.

Queste fluttuazioni dipendono da numerosi fattori, in particolare dalle autorità di mercato che cercano di inquadrare e regolamentare le cose. Ci sono anche i potenziali problemi di sicurezza, e qua e là si può sentire che dei coins sono stati rubati dalle piattaforme. Tuttavia, la battaglia dell'offerta e della domanda è il principio di base, come per qualsiasi mercato. Se tutti ci si fiondano sopra, poco importano le ragioni o i fondamentali, i prezzi decolleranno in modalità propulsione.

Bitcoin è di gran lunga la criptovaluta più famosa. Tuttavia, ne vengono create di nuove ogni giorno. Ce ne sarebbero oggi più di 1500! In termini di capitalizzazione, troviamo dopo il Bitcoin : Ethereum, Ripple, Bitcoin Cash, EOS, Litecoin, Cardano, Stellar… Le prestazioni sono molto diverse e ovviamente dipendono dai valori iniziali (le variazioni delle piccole criptovalute hanno delle prestazioni maggiori).

In questo grafico, il Bitcoin in blu è « a metà » su un anno di prestazione, sapendo che alcune criptovalute non esistevano un anno fa…

cripto analisi

In ogni caso, in rialzo o al ribasso, questo mercato è una fonte di estrema volatilità. Investire o scambiare le criptovalute è quindi molto rischioso per il proprio capitale. E'meglio allocarvici una piccola parte del proprio portafoglio.

Ultimo aggiornamento il 27/04/18

Continuare questa discussione sul forum