Bitcoin vs. Libra : Su quale criptovaluta bisogna investire ?

Bitcoin vs. Libra : Su quale criptovaluta bisogna investire ?

Questa cosa probabilmente non vi sarà sfuggita: Facebook lancia, con una trentina di partner strategici, una nuova moneta digitale chiamata LIBRA. Almeno questo è il progetto. Libra dovrebbe uscire ufficialmente nel 2020.

Questa è una piccola rivoluzione nel mondo delle criptovalute. Fino ad ora, sono emersi qua e là centinaia di progetti, senza una visione reale, senza un reale supporto dei pesi massimi della tecnologia. Si trattava, per così dire, del Far West. Si enumerano più di 2000 « coins » su piattaforme come www.coincheckup.com che sono delle banche dati delle criptovalute.

Di conseguenza, molti osservatori non hanno preso sul serio questo intero mercato, a cominciare dal Bitcoin. Ma a cosa serve esattamente il Bitcoin ? (a nulla) Chi lo gestisce ? (nessuno) Come funziona ? (non si sa) Il mercato è regolato ? (assolutamente no)… In breve, ecco il lato oscuro dell'affare.

Ma l'arrivo di Facebook, supportato da aziende come PayPal, ebay, Stripe, Visa, Vodafone e Mastercard, tra gli altri, modifica seriamente la situazione. Prima di tutto perché questa è la prima volta che una grande azienda riconosciuta sviluppa un progetto del genere. In secondo luogo perché i partner del progetto sono anch'essi dei pesi massimi del sistema. Tutto ciò aggiunge serietà, fiducia, legittimità al progetto.

Quindi, dovremmo abbandonare il Bitcoin e tutte le altre criptovalute per investire sul Libra ? Oppure, al contrario, l'arrivo del Libra darà (finalmente) la sua legittimità al Bitcoin ? La recente esplosione del prezzo del Bitcoin tenderebbe a far pendere la bilancia sulla seconda ipotesi.

Infatti, anche se la fluttuazione del prezzo è stata violenta, il prezzo del BTCUSD (Bitcoin denominato in dollari US) è già evoluto positivamente del 200% sul 2019 (guadagnando $4,000 ad inizio anni e $12,000 attualmente, anche se è difficile « fissare » un prezzo, talmente è forte la volatilità). Il 200% è semplicemente la migliore performance tra tutte le classi di attività combinate (ma non tengono conto di tutte le altre criptovalute, perché alcuni hanno sicuramente dovuto fare molto più del 200%).

Libra e Bitcoin, degli animali diversi

Chiedersi su quale prodotto investire è una cosa. Inoltre, si devono conoscere le caratteristiche proprie di questi prodotti. In questo caso, Libra e Bitcoin si differenziano su molti punti.

Il Bitcoin è completamente decentralizzato. Non è né regolato né controllato da alcuna entità. Non è legato a nessuna società. La sua volatilità è molto forte. Il suo valore intrinseco è sconosciuto perché esso (o essa ...) non è supportato da nessun attivo. In breve, il Bitcoin è un elettrone libero.

Ciò è quasi l'opposto di quello che accade con il Libra. Questa moneta digitale sarà seguita e sviluppata intorno alla tecnologia blockchain dall'Associazione Libra che include Facebook e altre grandi aziende. Decideranno sull'orientamento da dare al Libra, il suo uso, ecc. La loro visione è quella di creare uno strumento di transazione reale in tutto il mondo e sostituire i servizi finanziari tradizionali. In termini di valutazione, Libra sarà sostenuto da attivi reali come il dollaro o l'euro, denominate riserve. Questo renderà il suo valore molto più stabile rispetto ad altre criptovalute.

La natura delle criptovalute in gioco

Fino a qui possiamo dire che tutto il ronzio attorno a Libra sarà probabilmente vantaggioso per Bitcoin. Tuttavia, un punto è delicato, e non meno importante. Si tratta dell'essenza stessa del Bitcoin e di altre criptovalute: il fatto di non essere attaccato a nessun governo, nessuna compagnia, nessuna banca…

Tutto il contrario di ciò che accade con Libra: è controllata da Facebook e dai colossi dei pagamenti, così come dalle società finanziarie e di telecomunicazione. I fan dei Bitcoin devono sbellicarsi dalle risate ... o aver voglia di ribellarsi.

La questione degli utilizzatori

Il mondo dei « coins » digitali fino ad oggi è stato riservato agli iniziati, agli amanti un po’ « geeks » o agli speculatori. Il Bitcoin, anche se il nome è noto, non interessa alla maggior parte delle persone. Tuttavia, quando Facebook lancerà un pop-up sugli schermi dei cellulari di miliardi di utenti di Facebook, Messenger, Whatsapp e Instagram, indicando che da ora possono comprare, vendere e scambiare i loro soldi con il Libra ... la storia non sarà la stessa !

Dal giorno alla notte, centinaia di milioni di persone avranno accesso a Libra e saranno in grado di usarlo. Per non parlare dei partner del progetto, che distilleranno la tecnologia e la nuova moneta digitale attraverso i propri canali.

Da questo punto di vista, Bitcoin deve preoccuparsi. Può ancora essere considerato come l'oro digitale, ma quando verrà adottato dal grande pubblico ? Il bitcoin rimarrà probabilmente riservato agli investitori.

Allora cosa scegliere ?

In attesa dell'uscita ufficiale di Libra, è ancora possibile investire in Bitcoin. Come abbiamo visto, i prezzi possono fluttuare molto. Ci saranno senza dubbio ancora delle opportunità interessanti per acquistare BTC. E i prezzi possono salire molto velocemente. Non è assolutamente impossibile rivedere un valore di $ 20.000 o più sul Bitcoin. Da quel momento, posizionarsi su di esso può ancora dare dei buoni frutti.

Quando sarà possibile investire sul Libra, si dovrà farlo! Ma attenzione però. Il lancio del Libra sarà probabilmente simile ad altre ICO (Initial Coin Offering). Molte persone all'inizio compreranno, e questo farà salire il prezzo molto rapidamente ... per ricadere altrettanto rapidamente nel breve termine.

In ogni caso, Libra o Bitcoin, si tratta sempre di una questione globale di fiducia nel futuro della blockchain e delle valute digitali. Se ci si crede, si deve investire in Bitcoin E Libra. Se non ci si crede, non si dovrebbe comprare nulla !

Confronta i broker di Criptovalute

Ultimo aggiornamento il 08/07/19

Continuare questa discussione sul forum